l'erboresteria i prodotti prepara con noi il naturale
TE' NERO

Prodotti in Cina quasi esclusivamente per il mercato estero e di fatto inesistenti in Giappone, i tè neri devono la loro fortuna all'Occidente, che li introdusse in India, a Ceylon ed in Africa dove ancora oggi godono della preferenza delle popolazioni locali.

I tè neri vengono prodotti mediante fermentazione delle foglie, processo che richiede dalle due alle tre ore di lavorazione, e che compromette inevitabilmente tutte le proprietà terapeutiche e benefiche della pianta del tè, trasformando così l'infuso da bevanda della salute a bevanda puramente voluttuaria.

Gli estimatori di tè nero hanno adottato una rigorosa classificazione rispetto al tipo ed al grado di maturazione delle foglie che permette di identificare i tè come più o meno pregiati e più o meno aromatici.

Ecco un po' di terminologia…

1 BROKEN

Tè a foglie spezzate.

2 FANNING

Tè a foglie frantumate.

3 DUST

Tè in polvere.

4 FLOWERY

Tè di qualità superiore, composto esclusivamente da gemme terminali ancora in boccio e dalle due ultime foglioline all'apice del ramo.

5 FIRST, SECOND O THIRD FLUSH

Raccolta precoce (aprile-maggio), intermedia (giugno) ed autunnale.

6 ORANGE

Indicazione di qualità, fa riferimento al titolo alla casa reale olandese "d'Orange".

7 PEKOE

Deriva dall'assonanza del fonema cinese pak-ho, la bianca lanugine della gemma primaverile.

8 TIPPY

La dorata estremità della foglia del tè.

9 OP

Orange Pekoe (tè a foglia intera, di qualità superiore).

10 FOP

Flowery Orange Pekoe (tè a foglia intera composto da gemme terminali).

11 SFTGFOP

Special Finest Tippy Golden Flowery Orange Pekoe!!!

Breve storia del tè
La lavorazione del  tè
Preparazione del tè
Tè nero
Tè verde
Tè bianco
Tè semifermentato
Proprietà
terapeutiche del tè
Viale Ippocrate, 50 A/B - 00161 ROMA   Tel. 06.44237275   Fax 06.44261275   E-mail: info@tregramigne.it